Consapevole dell’unità culturale europea, in una sua lettera indirizzata a Papa Gregorio Magno intorno all’anno 600 , si trova per la prima volta l’espressione «totius Europae».

Chiese

L’alta concentrazione di chiese e spazi di vita ecclesiale rende la piccola città un condensato di arte, fede e spiritualità, una piccola Assisi nel cuore dell’appenino emiliano.

Un’esigenza di ricerca di Dio, di fede, che si esprime in un “movimento” che vuole essere immagine della “conversione”. Un cammino, un viaggio, mille esperienze lunghe chilometri.